Di newsletter e una parola per il 2022: coltivare

Stavo leggendo una delle newsletter rimaste in arretrato – quella di Braccia Rubate, che potete trovare qui – quando, così, senza che la stessi cercando consapevolmente, mi ha colpito come un fulmine a ciel sereno la parola perfetta per farmi da guida in questo anno così ricco di 2. Coltivare. “Una spinta che sentiamo tutti”:Continua a leggere “Di newsletter e una parola per il 2022: coltivare”

Libri da leggere | Top 5 del 2021

Scrivere sul blog, quest’anno, è stata davvero un’impresa, ancora di più rispetto al 2020. Sarà che scrivere tanto, per gli altri, per lavoro, ha prosciugato un po’ le energie per farlo anche qui sopra e mi dispiace. A pochi giorni dall’inizio di un nuovo anno che si preannuncia non meno complicato dei due precedenti, nonContinua a leggere “Libri da leggere | Top 5 del 2021”

Da leggere: Il grande libro dei Pooh – Andrea Pedrinelli

Chi mi conosce da un po’ sa che ho alle spalle una pluriennale carriera da fan di un gruppo che ha fatto la storia della musica: i Pooh. E se, per motivi anagrafici, la maggior parte della loro vita musicale l’ho potuta conoscere solamente a posteriori, c’è però un bel periodo della mia esistenza legatoContinua a leggere “Da leggere: Il grande libro dei Pooh – Andrea Pedrinelli”

Risotto pere e Castelmagno

Sono sempre di corsa, ormai è un dato di fatto con cui mi tocca fare i conti ogni giorno. E ho una lista di cose da fare (che comprende anche un elenco di argomenti, ricette e altro di cui vorrei scrivere qui sopra) sempre più lunga e corposa e sempre meno tempo per fare tutto.Continua a leggere “Risotto pere e Castelmagno”

Raggi di luce | UEC Road Championship – Trento 2021

Trento è un flashback: i colori delle case del centro storico, la luce obliqua di settembre, l’Adige azzurro chiaro, le montagne tutt’intorno. È la stessa identica sensazione di tre anni fa a Innsbruck (a cui peraltro somiglia molto): quella di trovarmi in uno di quei posti in cui, benché non ci si sia mai stata,Continua a leggere “Raggi di luce | UEC Road Championship – Trento 2021”

Piccolo mondo antico | Gp Lugano 2021

Lugano è le case fatte da blocchi di parallelepipedi spigolosi e le curve che si snodano giù verso il lago o su verso la parte alta della città, dolci solo in apparenza. Mi chiedo come fosse nell’Ottocento mentre la osservo dall’alto, seduta sotto al sole cocente dell’ora di pranzo su uno spiazzo d’erba completamente seccaContinua a leggere “Piccolo mondo antico | Gp Lugano 2021”

Parole in Giro – Week 3 | Giro d’Italia 2021

La terza settimana è quella che credevi non arrivasse mai e invece ti volti un attimo ed è già finita. E con lei tutto il Giro d’Italia. Forse è banale dire che tornare a incrociarlo per strada, per un paio di giorni, è stato semplicemente bello, ma è così. “Bello” è una parola generica, maContinua a leggere “Parole in Giro – Week 3 | Giro d’Italia 2021”

Parole in Giro – Week 2 | Giro d’Italia 2021

Il diario di viaggio (a distanza) della seconda settimana di questo Giro d’Italia è fatto di luoghi, ricordi e letteratura. Ma ci sono anche storie di legami che si annodano sempre più stretti, voli perfetti e incantesimi finalmente infranti. Continuo a chiamare tutti – o quasi – per nome. (La prima settimana la potete rileggereContinua a leggere “Parole in Giro – Week 2 | Giro d’Italia 2021”

Parole in Giro – Week 1 | Giro d’Italia 2021

Ho deciso di provare a trovare una parola (o poche di più) per segnare ogni tappa di questo Giro d’Italia, come un piccolo diario di viaggio a distanza fatto di appunti sparsi presi qua e là. Si comincia con una settimana lunga dieci giorni. (E sì: chiamo tutti per nome.) “Ritorno” – Tappa 1 |Continua a leggere “Parole in Giro – Week 1 | Giro d’Italia 2021”

Da leggere: The Passenger – Roma

Roma. Chi un po’ mi conosce sa che, quando devo scegliere una città sopra tutte (oltre a quella in cui sono nata e vivo), non ho alcun dubbio: è lei. Roma con il suo passato enorme, prepotente, che dovunque ti giri, anche a mille (o più) chilometri di distanza, sai che da qualche parte neContinua a leggere “Da leggere: The Passenger – Roma”